È un evento importante per la visibilità del territorio e la promozione degli attori della costruzione del futuro del nostro pianeta. Sulla scia dell’accordo di Parigi sul clima, la Biennale di architettura e paesaggio dell’Ile-de-France è organizzata a Versailles dalla Regione dell’Ile de France, dal 4 maggio al 13 luglio 2019, ha l’obiettivo di diffondere e discutere i risultati delle esperienze realizzate nella regione di Parigi e in molte città del mondo, per affrontare le sfide climatiche, alla ricerca di sempre più efficaci soluzioni innovative che costruiranno la città della natura di domani.

La prima Biennale di architettura e di paesaggio dell’Ile-de-France (BAP) si svolgerà dal 4 maggio al 13 luglio 2019 ed è organizzata su iniziativa della Région Ile-de-France sotto la curatela globale di François de Mazières, sindaco della città di Versailles.
Le principali mostre saranno organizzate all’Ecole nationale supérieure de paysage (curatori: Alexandre Chemetoff con Le Goût du Paysage e Vincent Piveteau per L’Ecole ouverte), Ecole nationale supérieure d’architecture di Versailles (curatore: Djamel Klouche) e Château de Versailles ( curatore: Elisabeth Maisonnier).
Sono in programma proposte in altri luoghi e aree pubbliche di Versailles, oltre a una programmazione piuttosto fitta di eventi e “spin off”.

6 sedi a Versailles ospiteranno le principali mostre, incontri ed eventi per tutti i partecipanti al programma:

La piccola stalla – con la National School of Architecture
The King’s Garden – con la National School of Landscape
Il Palazzo di Versailles
La vecchia Posta
Lo spazio Richaud
Griglie del Municipio – Muro di piccole stalle

Questi siti del patrimonio, luoghi di creazione, trasmissione e ricerca ospiteranno 6 grandi mostre:
→ Augures, laboratorio di nuove pratiche architettoniche, presso le piccole stalle
Con un passaggio attraverso la galleria di calchi, raramente aperto al pubblico, per seguire un corso senza precedenti su una collezione di calchi del Louvre.
→ Il gusto del paesaggio
O perché la produzione agricola deve tornare nel cuore delle città.
→ Bella fuga
Una mostra fotografica che presenta i progetti innovativi realizzati in Île-de-France e in diverse città internazionali, sulle inferriate dell’Hôtel de ville.
→ Natura, permanenza e creazione della città di Versailles
Versailles fu, dal 17 ° secolo, la prima città naturale, il primo giardino cittadino della Francia.
→ Architetture dei sogni di Versailles
Più di 100 disegni originali e utopici. Progetti che avrebbero cambiato il volto del castello, simboli di libertà e gesto creativo dell’architetto.
→ Horizon 2030
Come sono costruite oggi le 68 stazioni della super metro metropolitana per domani.

L’ambizione dell’evento è di incoraggiare i giovani a pensare allo sviluppo sostenibile e alla città di domani, a pensare alla Grande Parigi a lungo termine, preservando l’ambiente. Per questo, la regione dell’Île-de-France si affida a specialisti in architettura e paesaggio, autori, artisti, storici, che sono disposti a trasmettere una visione innovativa della città.


12 dibattiti per i professionisti
Dopo la conferenza di apertura, si svolgeranno
12 dibattiti riservati ai professionisti nell’auditorium della National School of Architecture, 3, 4 e 5 maggio 2019.
3 giorni, 3 temi per pensare alle sfide della città di domani:

  • La città creativa con il Grand Paris Express e i Giochi olimpici e paraolimpici del 2024
  • La città resiliente per ripensare i quartieri sobri, sostenibili, sani e connessi
  • La città fertile, che si nutre, emancipa i suoi abitanti, ricicla i suoi rifiuti, brulica di idee e sogni

Tra gli eventi organizzati, La Federazione del Paesaggio Francese – terrà l’assemblea generale il 14-15 giugno 2019, presso la Scuola nazionale del paesaggio di Versailles.


http://iflaeurope.eu/save-the-date-federation-francaise-du-paysage-general-assembly-nourishing-soil-which-solutions-to-help-transform-the-city-14-15-june-2019-ensp-versailles-france/?fbclid=IwAR3kgW1zZHLOnwdmMXJN1J3nqE6O-i0qNwJjgNAsNk6aTT46H9twcC8bl6g

Informazioni pratiche
Aperto tutti i giorni tranne il lunedì, dal 4 maggio al 13 luglio 2019
Settimana: 12h-19h
Fine settimana: 11h-19h
Tutto il programma su www.bap-idf.com