Lo studio tedesco POLA Berlin ci annuncia la vittoria al concorso Südlich Auf’m Tetelberg, in collaborazione con lo studio Dichter Architektur. Il concorso verteva sulla proposta di sistemazione di aree verdi nel distretto di Bilk, nuova espanzione di Düsseldorf. POLA ha progettato un paesaggio naturalistico che offre opportunità di agricoltura urbana. Il paesaggio offusca deliberatamente i confini tra spazio pubblico e privato. La missione di POLA: in che modo rendere gli spazi pubblici non soltanto luoghi esteticamente gradevoli con un regime di manutenzione elevato? Come potrebbe lo spazio aperto diventare multifunzionale e, soprattutto, diventare ricco di biodiversità? Di seguito un breve articolo [ITA/ENG] che enuncia le premesse e delinea il progetto vincitore. Ringraziamo lo studio POLA Berlin per il materiale fornitoci.

Render di progetto

[ITA] Ambito e situazione iniziale. La città di Düsseldorf è la settima più grande della Germania. La città è in continua crescita da anni e attualmente conta oltre 630.000 abitanti. Molti aree sono abbandonate, lasciti del passato industriale della città, con nuovi quartieri che stanno emergendo nel centro della città. L’area di pianificazione, che confina con l’anello meridionale della città interna e il distretto di Hamm, si trova sul bordo occidentale del distretto di Bilk. Con circa 40.600 abitanti su una superficie di 6,07 km², Bilk non è solo uno dei distretti più popolosi della capitale dello stato, ma anche uno che, secondo le previsioni demografiche, continuerà a crescere maggiormente fino al 2025. In questo contesto, Bilk svolge un ruolo importante come luogo residenziale per la città nel suo insieme. La città di Düsseldorf sta perseguendo lo sviluppo di una sede scolastica sulla Völklinger Straße, una sede di servizi e commerciali sulla Südring e la creazione di nuovi quartieri residenziali all’interno dell’area pianificata “Südlich Auf’m Tetelberg” nel distretto di Bilk. È rilevante in questo contesto che lo sviluppo pianificato sulla Südring e sulla Völklinger Straße assuma le funzioni di mitigazione dal rumore per la vita all’interno dell’area di pianificazione

Dettaglio della planimetria di progetto

Procedura di concorso. Al fine di ottenere un’elevata qualità di sviluppo urbano del “Südlich Auf’m Tetelberg”, la città di Düsseldorf ha annunciato un concorso cooperativo di sviluppo urbano secondo RPW 2013 (linee guida per la pianificazione di concorsi). Sono stati invitati a partecipare cinque team di pianificazione composti da urbanisti / architetti e architetti del paesaggio. Al fine di raggiungere un ampio consenso sociale per l’attuazione del progetto, la cittadinanza è stata coinvolta nel processo in due confronti partecipativi. In un primo dialogo pubblico l’11 luglio 2019, sono stati presentati gli obiettivi, i compiti e i partecipanti al concorso. I cittadini hanno avuto l’opportunità di discutere idee e suggerimenti per l’attività con lo sponsor, la giuria e gli uffici partecipanti. In un secondo dialogo pubblico il 1° ottobre 2019 i concept sono stati presentati dai rispettivi autori e sono stati forniti chiarimenti alle domande dei cittadini e sono stati ricevuti ulteriori suggerimenti. I suggerimenti sono stati presi in considerazione nella riunione della giuria del 2 ottobre 2019 e saranno integrati nell’ulteriore elaborazione del progetto urbano.

Masterplan di progetto

Parere della giuria. Lo sviluppo tortuoso a due vie, costituito principalmente da case a quattro piani, colpisce per la sua interazione riuscita con lo sviluppo pianificato a ovest e gli edifici esistenti a est. All’interno e all’esterno della nuova area residenziale ci sono spazi aperti e spazi ben proporzionati che invitano a una varietà di usi privati e pubblici. Sono benvenuti sia l’ubicazione del centro del distretto, con lo spazio aperto rivolto a ovest di fronte al liceo, sia la proposta di creare un edificio solitario con un caffè nel nord dell’area verde come chiave di volta per lquesllo spazio. La parte centrale del distretto rimane senza auto, considerata un’ottima soluzione per la rivitalizzazione del distretto. La densità degli edifici consente la creazione di uno spazio verde coerente relativamente grande, che permette di mantenere le strutture verdi esistenti e gli edifici del cortile. Questo è visto positivamente come l’apertura dell’area verde al previsto palazzetto dello sport. La loro distanza dalla zona residenziale consente un uso non conflittuale. Come parte dello sviluppo complessivo, si suggerisce di coordinare la struttura dell’area residenziale meridionale comprendente lo spazio verde e la struttura dello sviluppo sull’anello sud. Il concept è visto come un ottimo contributo allo sviluppo del nuovo distretto.

Schemi e analisi progettuali

[ENG] Scope and initial situation. Düsseldorf is the seventh largest city in Germany. The city has been growing continuously for years and currently has over 630,000 inhabitants. Many areas are abandoned, bequests from the city’s industrial past, with new neighborhoods emerging in the city center. The planning area, which borders the southern ring of the inner city and the district of Hamm, is located on the western edge of the Bilk district. With around 40,600 inhabitants on an area of 6.07 km², Bilk is not only one of the most populous districts of the state capital, but also one that, according to demographic forecasts, will continue to grow more until 2025. In this context, Bilk plays an important role as a residential location for the city as a whole. The city of Düsseldorf is pursuing the development of a school location on Völklinger Straße, a service and commercial location on Südring and the creation of new residential neighborhoods within the planned area “Südlich Auf’m Tetelberg” in the Bilk district. It is relevant in this context that the planned development on Südring and Völklinger Straße assumes the functions of noise mitigation for life within the planning area

Schizzo per la proposta progettuale

Competition procedure. In order to achieve a high quality of urban development of the “Südlich Auf’m Tetelberg”, the city of Düsseldorf has announced a cooperative urban development competition according to RPW 2013 (guidelines for planning competitions). Five planning teams composed of urban planners / architects and landscape architects were invited to participate. In order to reach a broad social consensus for the implementation of the project, citizenship was involved in the process in two participatory comparisons. In a first public dialogue on 11 July 2019, the objectives, tasks and participants of the competition were presented. Citizens had the opportunity to discuss ideas and suggestions for the activity with the sponsor, the jury and the participating offices. In a second public dialogue on 1 October 2019, the concepts were presented by the respective authors and clarifications were provided to citizens’ questions and further suggestions were received. The suggestions were taken into consideration in the jury meeting of 2 October 2019 and will be integrated into the further elaboration of the urban project.

Schizzo per la proposta progettuale

Jury opinion. The tortuous two-way development, consisting mainly of four-story houses, is striking for its successful interaction with planned development in the west and existing buildings in the east. Inside and outside the new residential area there are open spaces and well proportioned spaces that invite to a variety of private and public uses. Both the location of the center of the district, with the open space facing west in front of the the high school, and the proposal to create a solitary building with a cafe in the north of the green area as a keystone for the space, are welcome. The central part of the district remains without cars, considered an excellent solution for the revitalization of the district. The density of the buildings allows the creation of a relatively large coherent green space, which allows to maintain the existing green structures and the courtyard buildings. This is viewed positively as the opening of the green area to the planned sports hall. Their distance from the residential area allows conflict-free use. As part of the overall development, it is suggested to coordinate the structure of the southern residential area including the green space and the development structure on the south ring. The concept is seen as an excellent contribution to the development of the new district.

Sezione di progetto
  • Name: Südlich Auf’m Tetelberg (Winning entry for the city of Düsseldorf competition)
  • Studio: POLA Berlin + Dichter Architektur
  • Location: Düsseldorf (Germany)
  • Status: Competition
  • Year: 2019