Gli argini fluviali spesso comportano difficoltà nell’ideazione e costruzione di un progetto che rispetti sia la naturale morfologia del luogo, sia consenta alle persone di godere di un ambiente sicuro e confortevole. La riflessione che qui viene proposta pone le sue basi proprio in questa duplicità di intenti, permettendo a Basis architectural bureau di sfruttare la naturale pendenza del terreno e la vicinanza con il fiume per costruire una serie di terrazze panoramiche collegate fra loro, che non soltanto consentono l’avvicinamento all’acqua, ma formano un percorso che segue con delicatezza l’argine. Ringraziamo Basis architectural bureau per il materiale fornitoci per questo articolo [ITA/ENG].

[ITA] Creare una passeggiata all-inclusive sulla riva di un fiume con una topografia complessa è un esempio di come si possono trasformare gli apparenti svantaggi di un luogo in nuove possibilità interessanti.

Inizialmente si trattava di uno stretto sentiero lungo la riva paludosa del fiume Bykovka. Il rilievo scosceso e la scomoda forma allungata di questo tratto non conferivano all’argine una serie di funzioni necessarie ai residenti. Lo studio Basis ha proposto terrazze panoramiche sulla ripida riva del fiume. Ciò ha contribuito non solo a creare spazio aggiuntivo per differenti funzioni, ma anche a separare quest’ultime, oltre a ridurre le spese e far risaltare il luogo.

Il nuovo argine è diviso in 2 zone principali: una “tranquilla” e una “attiva”. L’area “attiva” comprende un’area per passeggiare con i cani, terrazze sporgenti adatte alla pesca, un parco giochi per diverse età e un’area centrale per eventi. La zona “tranquilla” consiste in una lunga passeggiata su ponti tortuosi tra alberi con terrazze panoramiche su palafitte e luoghi appartati per il riposo.

Una caratteristica del progetto è stata l’installazione di terrazze e passerelle su palafitte dove lo richiedeva la complessità del rilievo. Grazie a ciò sono riusciti ad ampliare notevolmente la superficie fruibile dell’argine e progettare aree ricreative con la migliore vista sul fiume. Con l’aiuto di tortuosi sentieri in legno hanno aumentato la lunghezza del percorso a piedi rendendolo comodo per biciclette e carrozzine. Il percorso escursionistico principale parte dalle terrazze panoramiche, quindi nulla impedisce ai visitatori di godersi la privacy nella natura.

Nel progetto vengono utilizzati arredi urbani moderni e minimalisti in acciaio e legno di pino trattato, enfatizzando il colore naturale del materiale. Grazie alla combinazione di colori modesta e al design semplice, si fondono delicatamente con l’ambiente naturale. Questa naturalezza è particolarmente evidente nelle recinzioni intorno ai ponti che presentano una leggera irregolarità delle aste.

A proposito di Basis architectural bureau:

Basis lavora sul miglioramento dei beni culturali e delle aree urbane. Sono specializzati in spazi pubblici unici, creati con attenzione al contesto e che mostrano l’identità del luogo. foniscono una gamma completa di servizi per lo sviluppo di concept, progettazione e costruzione di argini, parchi, spazi pubblici urbani, strutture culturali, musei, teatri, cluster artistici, spazi commerciali iconici e centri commerciali con il proprio stile e particolarità. Ognuno dei lavori dello studio Basis è unico, meticolosamente progettato e adattato al contesto circostante al massimo grado. Il metodo dello studio si basa sulla ricerca dell’identità del luogo, sottolineandone i vantaggi, trovando e ravvivando nuovi significati. Considerano allo stesso modo gli interessi del committente, delle parti interessate e degli utenti finali, il che influisce sul potenziale dello spazio di diventare un punto di riferimento distintivo per le città

[ENG] Creating an all-inclusive promenade on the bank of a river with a complex relief is an example of how you can turn the apparent disadvantages of a place into its advantages.

Initially it was a narrow trail along the swampy bank of the Bykovka River. The steep relief and the inconvenient elongated shape of this section did not provide the embankment with a set of functions necessary for the residents. Basis proposed scenic balconies on the steep river bank. This helped not only to create additional space for different functions but also to separate them, as well as cut down expenses and make the place stand out.

The new embankment is divided into 2 main zones: ‘quiet’ and ‘active. The ‘active’ area includes a dog walking area, projecting balconies suitable for fishing, a playground for different ages and a central area for events. The ‘quiet’ zone is a long promenade on winding bridges among trees with scenic balconies on stilts and secluded places for rest.

A feature of the project was the installation of balconies and walkways on stilts where the relief was complex. Thanks to this they managed to significantly increase the usable area of the embankment and plan recreation areas with the best view of the river. With the help of winding wooden paths they increased the length of the walking route and made it convenient for bicycles and prams. The main hiking route goes off from the scenic balconies, so nothing prevents visitors from enjoying the privacy of nature.

Minimalist modern street furnitures made of steel and treated pine wood are used in the project and emphasizes the natural colour of the wood. Thanks to its modest colour scheme and basic design, they blends in delicately with the natural environment. This naturalness is especially distinct in the fencing around the decks which have a slight irregularity of the rods.

About Basis architectural bureau:

Basis works on improving cultural objects and urban areas. They are specialized in unique public spaces, created with attention to the context and showing the identity of the place. They provide a full range of services for developing concepts, design and construction of embankments, parks, urban public spaces, cultural facilities, museums, theatres, art clusters, iconic commercial spaces and shopping centres with their own style and objectives. Each of the Basis firm’s projects is unique, meticulously designed and adapted to the surrounding context to the fullest degree. The office’s method is based on searching for the identity of the place, emphasizing its advantages, finding and reviving new meanings. They consider the interests of the client, stakeholders and the end consumer equally, which affects the potential of the space to become a distinctive landmark for the cities

  • Project: New embankment in Zhukovsky
  • Designer: Basis architectural bureau
  • Location: Zhukovsky, Moscow region, Russia
  • Year: 2019
  • Area: 5,7 ha
  • Head of the bureau: Ivan Okhapkin
  • Team: Ksenia Scherbina, Alena Zakharova, Svetlana Podoplelova
  • Client: Ministry of landscape and public space development of Moscow region
  • Photo: © Ilya Ivanov